CHIUSA LA STAGIONE INVERNALE, PROGETTIAMO LA STAGIONE ESTIVA

giovedì 30-3-2017 di

 

Si è chiusa domenica 26 Marzo la stagione sciistica a Piano Battaglia.

Una giornata bellissima con tanti ragazzi che hanno partecipato alla gara di fine corso svolta sulla pista dello Scoiattolo.

Un innevamento che vedeva quasi due metri di neve sulla pista Mollica, non accedibile a causa dell’esposizione nella parte alta della stessa.

La classifica generale della gara vede ai primi posti delle rispettive categorie i seguenti atleti:

Elvira Carapezza (Baby F) tempo  31:02

Massimo Fiore (Baby M) ………….  36:27

Asia Ferlino (Cuccioli F) ………….  25:65

Giovanni Fiore (Cuccioli M) …….  29:04

Riccardo Zerbo (Allievi M) ………  31:18

Rosario Buongiorno (Giovani M) 25:45

Giulia Manzo (Giovani F) …………  25:87

Si sono cimentati anche i maestri Manfredi Zerbo e Giorgio Manzo.

Una stagione sciistica incominciata solo l’11 febbraio, dopo tante difficoltà burocratiche, che ha visto una notevole gradibilità da parte degli utenti.

Una esperienza utilissima per la prossima stagione, con la Piano Battaglia srl pronta a pianificare l’attività estiva e la futura invernale.

Il territorio si muove con le visite importantissime effettuate dall’Assessorato all’Agricoltura On.le Antonello Cracolici e dell’Ing. Tea Di Trapani Direttore Generale che hanno visitato gli impianti ed instaurato un dibattito con tutto il territorio con i sindaci e con le associazioni sportive presenti.

Il Giornale di Sicilia che abbiamo pubblicato nell’articolo precedente, attesta in maniera corretta l’andamento dei lavori.

Venerdì 31 marzo alle ore 12 visita del Presidente della Regione On.le Crocetta Rosario agli impianti di Piano Battaglia.

Il Presidente sarà accompagnato dall’Ing. Foti capo della Protezione Civile, dall’Ing. Bellomo dirigente e direttore dell’Assessorato Regione Siciliana delle Infrastrutture e della Mobilità e dal dirigente del 118 Dott. Mirabella, per conoscere e superare i problemi storici di Piano Battaglia: Viabilità, Innevamento, Servizi igienici e Presidio Sanitario.